NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:

I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali: 

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)

Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; -Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.

ESCLUSIVA PRESENTE! Intervista ad Emanuel Cascione

Share

cascione

Nel pomeriggio di mercoledì 13 marzo ci siamo recati al centro sportivo Vestina dove abbiamo intervistato Emanuel Cascione, centrocampista e uomo squadra del Pescara. Ecco l'intervista:

 

Perchè il numero 4?

La prima volta ho scelto il numero 87, che è la data di nascita di mio fratello, solo che in quell'anno mi ruppi il ginocchio e per questo motivo passai al numero 4, che era quello che utilizzava Vieira, il mio giocatore preferito. Dall'anno successivo mi portò fortuna con il salto di categoria e così ho deciso di tenerlo per sempre.

Nella tua carriera calcistica qual è stato il mister che di più ti ha aiutato a crescere?

Ne ho avuti tanti bravi. Quello che mi ha fatto crescere è stato Walter Mazzarri, allenatore che ho avuto alla Pistoiese. Con Eusebio Di Francesco mi sono trovato molto bene, mi ha fatto rinascere al livello tecnico, tattico ma soprattutto morale. Mi ha dato la forza di rimettermi in gioco. Zeman  però rimane quello che mi ha dato di più.

Pensi che Bucchi possa dare qualcosa in più rispetto agli altri allenatori di quest'anno? E cosa lo caratterizza?

Bucchi é giovane, quindi ha entusiasmo, è molto preparato. Sicuramente farà bene perchè quando uno ha voglia di emergere ce la mette tutta e alla fine ce la farà. Penso che lui possa arrivare in alto.

Come hai vissuto il salto di categoria? E' la cattiveria agonistica il fattore in più che una squadra deve avere per giocare in serie A?

Non solo. Una squadra che si deve salvare, come una che vuole vincere, deve avere qualcosa in più sotto il livello caratteriale. Però quello che fa la differenza in serie A è senz'altro la qualità unita all'organizzazione. Questo per me è stato il secondo salto di categoria, pensavo fosse più complicato questo campionato ma alla fine, tolte 2 o 3 squadre, mettendoci l'impegno te la puoi giocare con tutti. Soprattutto perché non ci sono più quei grandi campioni in Italia.

Senz'altro la serie A è piena di impegni, come riesci a gestire il rapporto tra il lavoro e la famiglia?

Diciamo che è una routine abbastanza regolare: allenamento, torno a casa, sto con la mia famiglia, magari andiamo a fare una passeggiata e quando ho la mattina libera accompagno mia figlia a scuola e faccio un giro con mia moglie. Non si può fare niente di più quando hai una famiglia, soprattutto non hai più la testa per andare in discoteca ed anche al livello fisico devi tenere una vita abbastanza regolare. Il periodo più brutto è senz'altro il ritiro estivo, se hai una moglie e soprattutto una figlia non vedi l'ora di tornare a casa.

Cosa pensi sul futuro della squadra? 

Al di là di come andrà questa stagione secondo me c'è da rivedere qualcosa. Abbiamo fatto un po' di fatica quest'anno ma credo che questa esperienza sarà utile alla società per far meglio già dal prossimo anno.

Pensi che i ragazzi, con il passaggio in serie A, siano stati disorientati? Cosa consiglieresti loro?

Tanti ragazzi hanno avuto difficoltà proprio per questo motivo. Non è facile adattarsi subito per calciatori giovani che vengono da altri campionati. Penso solo che l'esperienza ti permetta di migliorare, oltre alla serietà

Che valore ha avuto la scuola nella tua adolescenza? 

La scuola a me è sempre piaciuta però purtroppo mi distraevo molto facilmente, facevo fatica a rimanere attento durante la lezione. Ho fatto scuola fino ad un certo punto, perchè poi sono andato in Inghilterra dove ho continuato gli studi solo che ad un mese dall'esame ho lasciato e sono tornato in Italia. E' una cosa che mi piacerebbe continuare, mi sono anche informato solo che è difficile aggiungere un altro impegno. Però anche nel mio piccolo mi piace documentarmi su varie cose.

Per il futuro di tua figlia cosa pensi?

Il mio sogno sarebbe vederla come cantante o attrice. Comunque nel mondo dell'arte. Poi sarà lei a scegliere quello che le piace di più.

Facciamo un gioco! Io ti dico delle materie scolastiche e tu mi dici a quale dei tuoi compagni di squadra le faresti insegnare.

INGLESE: senza dubbio Weiss.

MATEMATICA: Romagnoli, anche se ora non gioca più con noi, è un mostro in matematica.

MUSICA: Blasi.

ITALIANO: Io ed Elvis Abbruscato.

 

Grazie Emanuel e sempre...Forza Pescara!

 

Login